header image
 

Che immagine di Dio ti sei fatto nella tua mente?

C’è voluto un eccellente post di naked pastor per smuovermi dal torpore.

Quest’uomo ha ormai la sua immagine di Dio nella mente e ha interrotto la sua ricerca. Le persone che pensano di aver capito tutto di Dio sono in realtà degli idolatri che Dio condanna nel primo comandamento. Persino l‘apostolo Paolo ammise di aver conosciuto “in parte”. Eppure ho incontrato tante persone convinte che quella parte fosse a loro sufficiente, e che non erano interessate alla parte che gli altri avevano conosciuto, anzi, il fatto che altri avessero conosciuto una parte di Dio che loro non conoscevano bastava per qualificare tali persone come sviati. Si pensa infatti che l’idolatria riguardi sempre e solo gli altri, e che consista sempre e solo nell’elevare allo stato divino delle cose materiali. Invece, è idolatria anche ridurre Dio ad un qualcosa che possiamo gestire completamente con la nostra mente.

~ by Giovanni Cappellini on agosto 5, 2010 . Tagged: , , , ,



I commenti sono chiusi.