header image
 

I modi sbagliati di leggere la Bibbia

Woman readingPer quello che riguarda la Bibbia, possiamo fare due errori. Uno è non leggerla. L’altro è leggerla un modo così raffinato che rischia di far perdere di vista Gesù, il quale non ha potuto fare a meno di evidenziarlo:

“Voi investigate le Scritture, perché pensate d’aver per mezzo di esse vita eterna, ed esse sono quelle che rendono testimonianza di me; eppure non volete venire a me per aver la vita!” (Giovanni 5:39-40).

Sei sorpreso di questo fatto? Si dice sempre che bisogna leggere e studiare di più la Bibbia. Ma chiaramente, il modo in cui lo facciamo è fondamentale.

Gesù non viene focalizzato

Come si fa a sapere che pur leggendo la Bibbia e cercando in essa la vita, si ignora la figura di Cristo? Ecco alcuni indizi:

  • La Bibbia viene letta per trovare un sostegno a ciò in cui si crede, non per metterlo in discussione
  • Ci si reputa persone disposte a credere alle cose di cui si legge, a differenza di certi personaggi biblici
  • Si trovano dei passi che servono a correggere gli altri, e niente che possa correggere sè stessi
  • Ci si immedesima negli eroi positivi della storia, e non negli increduli. Ci si chiede ad esempio “come potevano essere gli israeliti così preoccupati del cibo e dell’acqua nel deserto, dopo aver visto il Mar Rosso diviso in due?”,e magari poi ci si lamenta a casa o sul posto di lavoro quando si ha paura di perdere qualcosa.
  • Si ama il prestigio che deriva dalla conoscenza delle Scritture, e si dà poca importanza a quanto di ciò che è stato letto è stato messo in pratica.

Non sarebbe male se sulla Bibbia venisse stampato un avviso: “Attenzione: leggere questo libro incorrettamente rischia di raddoppiare le vostre possibilità di andare all’inferno”.

Concentrati su Gesù quando leggi la Bibbia. Vai da lui e ottieni la vita.

Tradotto e adattato da The ResurgenceThe wrong way to read the Bible

~ by Giovanni Cappellini on ottobre 12, 2010 . Tagged: , , , ,



Lascia un commento